Essentia

Ciclo Applicativo

Contattaci
per maggiori informazioni

Categoria: Posa

ESSENTIA

ESSENTIA deve essere preferibilmente applicato su supporti traspiranti e rifiniti a fratazzo fine, composti esclusivamente con calce idraulica naturale bianca ed aventi caratteristiche di elevata permeabilità al vapore acqueo, presa ed indurimento molto lunghi ed insignificante presenza di sali idrosolubili. Non applicare su muri dove vi sia presenza di pitture od altri prodotti pellicolanti (rivestimenti, plastici, pitture ad emulsione…). Dopo avere opportunamente lasciato stagionare il supporto, bagnare adeguatamente con acqua. Mescolare energicamente e stendere uniformemente ESSENTIA con fratazzo inox (se necessario, a seconda della ruvidità del supporto o in caso di rappezzi o tracce, applicare un secondo strato). Prima che ESSENTIA sia completamente essiccato, stendere lo strato finale del prodotto, pressando immediatamente la superficie con il fratazzo inox, dall’alto verso il basso e/o viceversa, compattando perfettamente la superficie; l’uso corretto del fratazzo porterà ad ottenere una superficie con effetto satinato.
Per ottenere la finitura lucida, a perfetta essiccazione di ESSENTIA, stendere sempre con il fratazzo inox, un velo di cera, e dopo un’attesa di circa 1-2 ore uniformare con panno di lana, esercitando un’azione meccanica, conferendo così alla superficie lucentezza e protezione.